Processo tributario : obbligo verificazione e non querela falso per disconoscimento firma

Nel processo tributario, in forza del rinvio operato dall' articolo 1 comma 2 DLGS n. 546/1992 alle norme del codice di procedura civile, trova applicazione l'istituto di cui all'articolo 214 codice procedura civile e seguenti,  con la conseguenza che, in presenza del disconoscimento della firma il giudice ha l'obbligo di accertare l'autenticit√† delle sottoscrizioni, altrimenti non utilizzabili ai fini della decisione, ed a tale accertamento procede ove ricorrano le condizioni per l'esperibilita' della procedura di verificazione.

Cassazione Civile ordinanza n. 7689 del 6-04-2020